Andrew Taylor

Le ceneri di Londra

Basandosi su fatti storici ben documentati, Andrew Taylor crea un giallo storico che è anche un affresco drammatico e vibrante di un’epoca nebulosa, carica di tensioni, avvolta dai fumi di un incendio che si consuma metaforicamente tra i palazzi del potere.

 

“Il rumore era la cosa peggiore. Non il crepitio delle fiamme, né le esplosioni e il fragore degli edifici che crollavano, neppure le grida e l’incessante rullare dei tamburi, o i gemiti e le urla della folla: era l’ululato dell’incendio. Ruggiva la sua collera. Era la voce stessa della Grande Bestia.

Una parte del tetto della navata collassò all’interno. Il rombo fece ammutolire la folla per un breve istante.”

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Continuando la navigazione si autorizza l’utilizzo dei cookie su questo sito.